Domande Frequenti - Acquisto e vendita di licenze software in disuso dal 2004 English Language German Language Austrian Language Bulgarian Language Luxembourgish Language Hungarian Language Lithuanian Language French Langauge Dutch (Netherlands) Langauge Danish Language Finish Language Italian Language Irish Language Belgian Language Romanian Language Swiss Langauge Swedish Language Danish Langauge Finish Langauge Norse Language Portuguese Language >Polish Language Spanish Language Croatian Language Czech Language Greek Language Slovakian Language Latvian Language Norgwegian Language Slovenian Language Ukrainian Language

Dichiarazione Brexit

Dato che il Regno Unito lascerà l’UE il 31 gennaio 2020, vorremmo rassicurare i nostri stimati clienti sul fatto che sono affari come al solito per Discount-Licensing.

1. Che cosa sono le licenze Microsoft “Volume” (contratti multilicenza)?

I programmi Volume Licensing sono realizzati su misura in base alle dimensioni e alle preferenze di acquisto dell’azienda. Questi programmi includono Open, Select ed Enterprise: ciascuno di essi rappresenta una soluzione più flessibile rispetto alle licenze di tipo Original Equipment Manufacturer (OEM) o Fully Packaged Product (FPP). Il programma di licenze Open è pensato per le aziende che hanno fino a cinque PC desktop. I programmi di licenze Select ed Enterprise sono pensati per aziende, enti pubblici e organizzazioni accademiche con 250 o più PC desktop.

2. Come faccio ad acquistare contratti di licenza Microsoft usati da Discount-Licensing?

Una volta identificati uno o più contratti di licenza adatti e dopo aver ricevuto l’ordine di acquisto da parte vostra, Discount-Licensing confermerà definitivamente la disponibilità delle licenze presso il detentore (nel caso in cui le licenze non siano già state acquistate da Discount-Licensing). Vi invieremo la documentazione necessaria per il trasferimento di proprietà. La vostra azienda diventa il titolare legale delle licenze una volta saldata integralmente la fattura, che contiene i dettagli del contratto di licenza, i supporti fisici e i codici Volume License Key.

3. Quali sono gli aspetti legali del trasferimento di licenze software usate?

Discount-Licensing trasferisce la proprietà delle licenze alla vostra azienda, fornendo i dettagli della licenza all’interno della fattura (consegna del prodotto). In particolari condizioni è legalmente consentito trasferire la proprietà, il contratto di licenza e i diritti di utilizzo del prodotto da una società insolvente o solvente a un’altra società solvente, a condizione che il trasferimento rispetti i termini e le condizioni imposti dal diritto societario locale (Direttiva Europeo 2009/24/CE).

Nel luglio 2012 la Corte di giustizia europea ha emesso una sentenza storica in una controversia tra Oracle. È importante notare che la posizione di Oracle in merito al trasferimento è stata fin dall’inizio molto restrittiva, in contrasto con le disposizioni di Microsoft relative ai trasferimenti contenute nei suoi contratti di licenza; il caso è servito tuttavia a riaffermare l’inquadramento legale dei mercati secondari delle licenze software, il principio di esaurimento e la Direttiva del 2009 sulla tutela del software.

4. Microsoft ha modificato le sue condizioni per il trasferimento. Questo significa che ora le società non possono acquistare licenze Open usate?

No. Discount-Licensing opera nel rispetto delle condizioni per il trasferimento del contratto di licenza del produttore del software e delle leggi locali/regionali. Le condizioni attuali pongono dei limiti al trasferimento delle licenze software in determinate condizioni; tuttavia, la Corte di giustizia europea con una sentenza del luglio 2012 impedisce ai fornitori di software di controllare la cessione/il trasferimento di licenze software usate: eventuali clausole restrittive o divieti di trasferimento inseriti in un contratto di licenza non sono giuridicamente vincolanti.

5. Come posso essere sicuro che le licenze che acquisto sono autentiche e che il trasferimento è legale al 100% agli occhi del produttore del software?

Potrebbe essere necessario più di una fattura del rivenditore, del certificato di acquisto o di una attestazione notarile, che mostra solo che un testimone legalmente autorizzato ha certificato un acquisto precedente. Questi documenti non attestano la proprietà giuridica risalendo fino al cliente originale. Per ogni transazione, Discount-Licensing fornirà queste informazioni, in linea anche con le Direttiva Europeo 2009/24/CE.

6. Ho scoperto una mancata conformità delle licenze Microsoft nella mia azienda. Posso acquistare licenze usate per risolvere il problema?

Sì. Un’azienda può acquistare licenze usate sia per installare nuovi software sia quando si rende conto della mancata conformità di una licenza (prima o dopo un audit Software Asset Management, SAM). Legalmente, una società ha il diritto di acquistare licenze “usate” e/o “nuove” per ripristinare la mancata conformità.

7. Da dove provengono le licenze software Microsoft usate?

Discount-Licensing ottiene le licenze in eccedenza da contratti multilicenza Microsoft di organizzazioni in fallimento o solventi, anche per i programmi “Open”, “Select” e “Enterprise”; al momento non forniamo prodotti Original Equipment Manufacturer (OEM) o Fully Packaged Product (FPP). Lavoriamo in stretta collaborazione con i titolari del/i contratto/i di licenza e con il produttore del software: grazie a questo stretto rapporto Discount-Licensing è in grado di indagare la struttura dei contratti di licenza e verificare se sono legalmente trasferibili.

8. La mia azienda non ha sede nel Regno Unito. Posso acquistare un contratto di licenza usato da Discount-Licensing e utilizzare le licenze in un altro paese?

Sì. La vostra azienda può lecitamente utilizzare gli accordi di licenza usati nel paese/regione desiderato.

9. Acquistando licenze usate da Discount-Licensing la mia azienda ha il diritto di utilizzare il software nella propria lingua locale?

Sì. La vostra azienda potrà utilizzare il software nella lingua locale a condizione che siano rispettate le condizioni di Microsoft per l’uso nelle varie lingue. Nel presentare la vostra richiesta, indicate la lingua desiderata: Discount-Licensing chiarirà i vostri diritti in merito alla lingua.

10. È possibile scindere un contratto di licenza per licenze usate?

Sì. Un contratto di licenza (Licence Agreement, LA) è semplicemente una serie di numeri che identifica un cliente (entità giuridica) e contiene numerose “licenze” (SKU di prodotto).  Secondo una sentenza del luglio 2012 della Corte di giustizia europea, tuttavia, è possibile scindere un contratto di licenza solo fino al livello delle singole licenze. La sentenza della Corte di giustizia europea sul caso Oracle si riferisce a uno specifico SKU del prodotto ‘licenza’ Oracle che comprendeva 25 Client Access Licence (CAL). Un contratto di licenza contenente 100 blocchi (2500 CAL) può essere suddiviso e rivenduto a 100 clienti diversi ma non è possibile scindere ulteriormente i blocchi di 25 accessi. Analogamente, un contratto di licenza Microsoft contenente 100 licenze Office 2016 standard può essere rivenduto a 100 diversi clienti sotto forma di ‘1 licenza Office 2016 standard’, ma non si può ulteriormente suddividere la singola licenza Office e rivendere a diversi clienti 1 licenza Word / 1 licenza Excel, ecc.

11. Posso acquistare un contratto Open usato se ho già un contratto di licenza Select o Enterprise?

Sì. Si può possedere un contratto di licenza Open, Select ed Enterprise senza pregiudicare i propri diritti di utente.

12. Sto pensando di acquistare la versione precedente di un prodotto, ad esempio Office 2010. Per quanto tempo ancora Microsoft offrirà assistenza per questi prodotti?

Microsoft ha esteso l’assistenza offerta per la maggior parte dei prodotti. È possibile visualizzare le date di estensione dell’assistenza sul seguente sito: Microsoft Product Support Dates.

13. Fornite licenze di altri produttori di software?

Sì. Discount-Licensing si concentra principalmente sulla fornitura di contratti multilicenza Microsoft, ma è ora in grado di fornire licenze usate di altri produttori di software tra cui SAP. Poiché al momento non presentiamo le licenze di altri produttori sul nostro sito, inviate una richiesta e noi confermeremo l’eventuale disponibilità.

14. Discount-Licensing lavora anche con gli enti pubblici oltre che con il privato?

Sì. Discount-Licensing ha avviato il trasferimento di licenze usate per gli enti pubblici nel 2010. Cliccate qui per maggiori informazioni.